Domina

DOMINA | LAZIO IGT BIANCO


Descrizione

Domina è un vino bianco nato dalla volontà di sperimentare. È composto in prevalenza da uve Grechetto, ma viene arricchito da una piccola percentuale di Malvasia Puntinata e Bombino Bianco, che gli regalano una maggiore complessità olfattiva. Dal Grechetto si ottiene un vino molto interessante, la cui acidità sferzante gli conferisce longevità e capacità di affinamento nel tempo. Ha struttura e un leggero tannino. Abbiamo aggiunto un tocco di eleganza e leggerezza con la Malvasia e il Bombino. Il vino che ne è risultato ha passato 12 mesi in cantina, l'80% in acciaio, il 20% in barrique. Il legno nuovo ha ammorbidito il vino senza camuffarne l'acidità e i profumi. Altri mesi di riposo in bottiglia, almeno 6, ed ecco Domina, riflessi dorati, naso molto ricco e in continua evoluzione, con note che vanno dalla frutta secca, come l'albicocca e il fico, ai fiori gialli come la ginestra, a cenni più minerali di gesso, grafite, e poi macchia mediterranea, rosmarino, mirto.


Caratteristiche tecniche

  • Vitigni: Grechetto, Malvasia Puntinata, Bombino Bianco.
  • Vinificazione: in bianco, 12 mesi di affinamento, l'80% in acciaio, il 20% in barrique nuova.
  • Colore: giallo paglierino con riflessi dorati.
  • Bouquet: profumo molto intenso con note di albicocca secca, fico secco, pesca gialla, rosmarino, mirto, note minerali di gesso, fiori di ginestra.
  • Gusto: secco, caldo, morbido, fresco, sapido.
  • Abbinamento: ideale con carni bianche, porchetta, pesce, crostacei, primi piatti strutturati, vellutate di verdure. Servire a 14°C.
Domina