Il BioLogico

Perché

Vogliamo bene alla Terra

L'uomo è infinitamente piccolo di fronte alla Natura,
ma infinitamente grande se accetta di farne parte

[Blaise Pascal]

In vigna

Non usiamo diserbanti e sostanze chimiche, recuperando un'agricoltura tradizionale, con tecniche più moderne. Il minimo impatto del nostro lavoro preserva l'equilibrio ambientale senza stressare il suolo e le piante. Il nostro è un impegno che ci siamo presi da sempre, perché produrre vino nel rispetto della natura è un atto di amore verso la Terra e una promessa mantenuta verso noi tutti e le generazioni future.

In cantina

Seguiamo il disciplinare UE, che vieta l'utilizzo di molti prodotti enologici convenzionali. In particolare, si limita la quantità di solfiti aggiunti. In questo però, siamo ancora più bravi: la quantità di solfiti che aggiungiamo è del 40% al di sotto del limite UE per i vini biologici. Poiché non facciamo uso di chiarificanti di origine animale, né di allergeni come la caseina e l’albumina, i nostri vini possono essere bevuti anche dai vegani.

Nel bicchiere

Tutto ciò che assorbono il terreno e la vite, lo ritroviamo nel bicchiere. Siccome abbiamo a cuore la salute della Terra, delle persone che la lavorano e di quelle che bevono i nostri vini, ci impegniamo al massimo per garantirla. In particolare da ricerche condotte dall’Università di Tor Vergata, è emerso che i nostri vini contengono oltre il 50% di antiossidanti in più rispetto ai vini convenzionali.

Certificazioni

Un vino può essere chiamato biologico solo se è stato certificato come tale a seguito di attenti controlli del processo produttivo. Il nostro ente certificatore è Suolo e Salute. Abbiamo inoltre la garanzia Aiab. Cliccate sui loghi per saperne di più.